๐Ÿƒ Storia di due storie scappate via!…

Torna aย RIONE delle Storie ๐Ÿ“–๐Ÿ“š

C’era una volta… la storia di due storie mai nate, non iniziate e nemmeno scritte. Il suo autore le aveva pensate per un attimo, anzi per qualche settimana, poi le ha dimenticate; improvvisamente, senza rendersene conto e, dopo poco, stava giร  disegnando un altro quadro, pensando ad un altra favola… e le due storie non sono cosรฌ mai nate.

Probabilmente, sarebbero state due storie felici, perchรฉ cosรฌ avrebbe fortemente voluto il suo narratore, piene di sorrisi ๐Ÿ‘„, di sole ๐ŸŒž, di musica ๐ŸŽผ…

Riempire una storia non รจ difficile, cosรฌ come non lo รจ fare felici chi si ama. Basta respirare forte ed, immediatamente, l’amore esce e riempie tutto di bello e di positivo.

La dinamica di una favola รจ tale e quale a quella della vita: sono reazioni chimiche che scattano, si evolvono e si risolvono, si svolgono e si dissolvono.

Non ha importanza la loro durata, un secondo od un secolo, che differenza puรฒ fare se esse segnano indelebilmente e per sempre?

Quel giorno le due storie, strane ed inaspettate, hanno voluto nascere nella mente, come embrioni vogliosi di esplodere, scoppiare e colpire le vite di chi era nelle vicinanze… poi sono scappate via!

Per un attimo le avevo cercate ed ho provato ad immaginarle nuovamente ma non ci sono riuscito; in realtร , lo capisco adesso dopo tanti e tanti anni, io ero il loro inventore, le avevo create proprio io ma poi, alla fine, sono state loro che hanno deciso.

Credo che un giorno, tra tanto tempo, le farรฒ vivere e creerรฒ per loro la vita che non hanno avuto!

Le farรฒ correre nelle pozzanghere di un fresco temporale primaverile, e saranno vestite con un impermeabile giallo ed uno rosso e gli stivaletti di gomma!

288850db

Sarร  un regalo dovuto.

Sarร  divertente scrivere quelle due storie, senza un nome perรฒ, con solamente momenti belli, divertenti, felici e gioiosi e poi, alla fine, farle tornare dentro alle pagine dei ricordi e lรฌ lasciarle per sempre; tra le parole non dette, le cose non fatte… un po’ come se fossero vite mai vissute.

Questo รจ lo scrittore: un ladro di vite!

Giร  Junior, 3 Agosto 2018


SE TI รˆ PIACIUTA QUESTA STORIA โœ’

CLICCA SU “MI PIACE”

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.