🇳🇴 Norvegia, arte e vichinghi 🏹… un viaggio a Oslo in 3 minuti!


Iscriviti per ricevere una e.mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo!


Che i Vichinghi non fossero dei Lord lo si immagina, ma che facessero solo danni è un enorme falso storico.
La loro presenza in Norvegia dal IX secolo portò commerci, benessere, salute e integrazione con le popolazioni locali confinate tra fiordo e fiordo. Altro che barbari.
Sono loro che hanno  fondato una “cosina” come Dublino.
Njardarheim è un paese che rappresenta la ricostruzione fedele di un autentico villaggio vichingo.
La Gudvangen Viking town
ANDARE NEL NÆRØYFJORD, NELLA VIKING VALLEY
Il luogo a cui si ispira questa rievocazione storica a 360 gradi si chiama Gudvangen, davvero un villaggio di fondazione vichinga. Si trova in fondo a uno dei più suggestivi fiordi della Norvegia, il Nærøyfjord, sito Unesco e braccio meraviglioso e selvaggio dell’enorme ed iconico Sognefjord.
Arrivarci in battello ⛴ sulla tratta Gudvangen-Aurland-Flåm è come entrare in uno scenario da fiaba. 17 chilometri di lunghezza e 250 metri di larghezza media tra erba luccicante, montagne spruzzate di neve e bucoliche fattorie.
A Gudvangen, da quasi due decenni, si teneva ogni estate un mercato vichingo. Nel 2017 al suo posto è stato costruito questo villaggio che da maggio fino a ottobre farà rivivere nelle lunghissime giornate nordiche un salto nel passato.

Ora facciamo un salto ad OSLO!

CLICCA QUI 🌇


SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO

CLICCA SU “MI PIACE”!!!

 

3 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.