🎪 Il CIRCO, un’arte “magica” da riscoprire…

Iscriviti per ricevere una e.mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo!


Nessun artista è insensibile al mondo circense ad alla sua misteriosa forza attrattiva! 

Picasso e il mondo del circo lungo tutta la sua carriera. Nella Barcellona di fine Ottocento, vede i circhi di passaggio in città e, più tardi, quelli ambulanti di Parigi, luogo di incontro per il giovane e i suoi amici.
L’Arlecchino diventa l’alter ego dell’artista e vero eroe di quello che verrà definito periodo rosa. Negli anni del cubismo, la famiglia di Arlecchino ricompare in un insieme di oli.
A partire dal 1920 il tema di Pierrot e Arlecchino ritorna dando luogo alle due grandi versioni dei Trois musiciens, dove l’artista rappresenta di nuovo se stesso come Arlecchino.

Federico Fellini… non finisce qui…

Le atmosfere oniriche dei film di Federico Fellini, che ritraggono spesso il circo e rappresentano perfettamente il suo stile di vita, sono sicuramente il PUNTO! …

MA, IN REALTÀ, IL CIRCO È  LA POESIA DELLA SANA FOLLIA, SENZA TEMPO E SENZA LUOGHI: UN CROCEVIA DI ANIME…

clicca qui e vai all’articolo 👇

 

Approfondire nel cinema:


Photoshoot with an elephant model is on my bucket list :)

il-tempo-mette-ognuno-al-suo-posto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.